LECCINO
   
 
   
Cultivar a diffusione nazionale presente in tutta la provincia.

Albero di elevata vigoria, a portamento espanso, chioma voluminosa e mediamente densa, rami a frutto lunghi e ramificati, internodi medi, foglie di colore verde nella pagina superiore.

Entrata in produzione delle piante precoce.

Drupa di dimensione medie, di forma ellissoidale, frutti spesso riuniti in 2-3 per grappolo.
Resa in olio media, inolizione tardiva, invaiatura precoce e temporanea, colore dei frutti dal verde al nero corvino. Consistenza della polpa e resistenza al distacco a livelli intermedi e in progressiva diminuzione con la maturazione.

Epoca ottimale di raccolta prima metà di dicembre ai fini quantitativi, ed entro la metà di novembre ai fini qualitativi.

Olio di un leggero fruttato armonico, di colore giallo chiaro, con caratteristiche di amaro e pungente solo in caso di raccolta precoce.